BAP Vita Soluzione Unit 2018 è una polizza Unit-Linked a Fondi Esterni a Vita Intera ed a premio unico espressa in quote; rappresenta una soluzione finanziaria assicurativa che permette di coniugare in un unico prodotto sia i vantaggi assicurativi che le potenzialità di un investimento sui mercati finanziari. Il cliente, in base alla propria propensione al rischio e alle proprie aspettative di rendimento, potrà accedere ad un’ampia e diversificata selezione di 91 Fondi appartenenti a primarie case di gestione (Pictet, Carmignac, UBI Sicav, Schroder, Pictet, JPMorgan, …).

La Compagnia effettua periodicamente un’attività di gestione attiva (Piano di Allocazione) e di monitoraggio (Piano di Interventi Straordinari) che ha lo scopo di indirizzare il capitale investito verso gli OICR migliori in termini di profilo rischio-rendimento. Tali attività sono effettuate dalla Compagnia in piena discrezionalità ed autonomia operativa, se pur nel rispetto delle scelte effettuate dall’Investitore/Contraente.

Piano di Allocazione
Almeno una volta l’anno, di cui una necessariamente nel corso del terzo trimestre, la Compagnia effettua il Piano di allocazione individuando, per ciascuna Combinazione BAP, un “OICR di Uscita” e un “OICR di Destinazione”. Per le Combinazioni BAP con un numero di OICR superiore a 6, gli OICR di uscita individuati saranno due con il ranking peggiore. Il Piano di Allocazione prevede che la Compagnia effettui una o più operazioni di switch, trasferendo le quote degli OICR di uscita possedute dagli Investitori/Contraenti verso i rispettivi OICR di destinazione della medesima Combinazione BAP.

Piano di Interventi Straordinari
La Compagnia individua l’OICR interessato dall’operazione straordinaria come “OICR in Eliminazione”, e trasferisce il controvalore delle quote possedute dagli Investitori/Contraenti in questo verso l’OICR appartenente alla medesima combinazione BAP che è stato dichiarato “OICR di Destinazione” nell’ultimo Piano di Allocazione realizzato. L’OICR di Destinazione deve avere caratteristiche in grado di non alterare significativamente la scelta dell’investimento effettuata dal Contraente.