Danni Diretti

  • Danni materiali diretti causati da terremoto: 1.500,00€ di franchigia;
  • Danni causati da franamento, alluvioni, inondazioni, smottamento, allagamenti: 1.500,00€ di franchigia.

  • Danni Indiretti Il pagamento dell’indennizzo sarà effettuato per un periodo massimo di 60 giorni con una franchigia fissa di 3 giorni.

    SCOPERTO

    Danni Diretti

  • Il pagamento dell’indennizzo sarà effettuato con una detrazione di uno scoperto del 5% con il minimo di 250,00€.
  • Per indennizzi riguardanti la garanzia Ricorso Terzi lo scoperto applicato è pari al 10% con un minimo di 500,00€.

  • Danni Indiretti

  • Guasto alle macchine e/o fenomeno elettrico: 5% con il minimo di 250,00€;
  • Pannelli integrati sul tetto o situati in linea verticale a più di 4 metri: 15% con il minimo di 2.500,00€;
  • Pannelli integrati sul tetto o situati in linea verticale a meno di 4 metri: 25% con il minimo di 2.500,00€;
  • Scioperi, atti dolosi, ecc.: 25% con il minimo di 2.500,00€.

  • LIMITI DI INDENNIZZO

    Danni Diretti

  • Terremoto: massimo il 50% della somma assicurata solo per macchinari di valore pari a 70.000,00€;
  • Danni causati da franamento, alluvioni, inondazioni, smottamento, allagamenti: massimo il 50% della somma assicurata;
  • Spese di demolizioni: 10% del danno indennizzabile con un massimo di 20.000,00€;
  • Ricorso terzi: massimo 250.000,00€ per sinistro.

  • Danni Indiretti
  • Pannelli integrati sul tetto o situati in linea verticale a più di 4 metri: massimo il 40% della somma assicurata;
  • Pannelli integrati sul tetto o situati in linea verticale a meno di 4 metri: massimo il 20% della somma assicurata;
  • Scioperi, atti dolosi, ecc.: massimo il 20% della somma assicurata.
  • La presente scheda non sostituisce in alcun modo la nota informativa e le condizioni di polizza.
    Si richiama pertanto l’attenzione sulla necessità di leggere il Fascicolo informativo disponibile presso le filiali delle reti distributive e sul sito www.bancassurance.it