In caso di premorienza dell’Assicurato, nel corso della durata contrattuale, la Compagnia verserà ai Beneficiari designati il capitale assicurato che sarà costante per le Coperture A e B e decrescente linearmente per la Copertura C.


VANTAGGIO FISCALE

Trattamento delle prestazioni in caso morte:
In caso di premorienza dell’Assicurato, ai sensi della normativa vigente, le somme liquidate ai Beneficiari non sono soggette ad alcuna tassazione IRPEF né ad imposte di successione.

La presente scheda non sostituisce in alcun modo la nota informativa e le condizioni di polizza.
Si richiama pertanto l’attenzione sulla necessità di leggere il Fascicolo informativo disponibile presso le filiali delle reti distributive e sul sito www.bancassurance.it