PRESTAZIONE ASSICURATIVA

In caso di premorienza dell’Assicurato, in qualsiasi momento esso avvenga, l’Impresa di Assicurazione pagherà ai Beneficiari designati dal Contraente un capitale pari alla somma dei seguenti importi:

• Il capitale assicurato alla data del decesso per la parte di premio investita nella Gestione Interna Separata “BAP GESTIONE”.
• Il controvalore delle quote investite nei Fondi Esterni.
• Un capitale aggiuntivo variabile in funzione dell’età dell’assicurato al momento del decesso.

MAGGIORAZIONE CASO MORTE

In caso di premorienza dell’Assicurato, il contratto prevede una maggiorazione sul capitale che verrà liquidato ai beneficiari. Tale maggiorazione è ottenuta moltiplicando le percentuali previste dalla tabella sottostante per il capitale maturato, calcolato al quarto giorno lavorativo successivo alla data di ricevimento della richiesta di liquidazione:

Età dell’Assicurato (in anni interi) alla data del decesso % di maggiorazione
Fino a 39 anni 10,00%
Da 40 a 49 anni 5,00%
Da 50 a 59 anni 2,00%
Da 60 a 69 anni 1,00%
Oltre i 70 anni 0,50%



L’Assicurato dovrà sottoscrivere, contestualmente alla proposta di assicurazione, una “Dichiarazione di buona salute”. In caso di mancata sottoscrizione, il contratto potrà essere concluso ma il capitale in caso di decesso sarà determinato calcolando la percentuale e il capitale massimo addizionale relativi all’ultima fascia di età indicata in tabella, indipendentemente dall’età dell’Assicurato.
La maggiorazione non potrà essere superiore a 50.000,00€.

INVESTIMENTO

Al momento della sottoscrizione della Proposta-Certificato, l’Investitore/Contraente definisce come ripartire il premio unico iniziale tra una combinazione prefissata di Gestione Separata e circa 170 Fondi Esterni indicando:
- La percentuale da destinare alla Gestione Separata, con il minimo del 10% e il massimo del 80%. - La suddivisione del restante importo tra gli OICR, con un investimento minimo di 2.500,00€ per ciascun fondo.

GESTIONE SEPARATA

La Compagnia dichiara entro il 31 gennaio di ogni anno solare, il rendimento annuo da attribuire alle prestazioni assicurate acquisite in vigore al 31 dicembre dell’anno solare precedente. Il tasso annuo di rivalutazione è ottenuto sottraendo una percentuale (minimo trattenuto) al rendimento della gestione interna separata “BAP GESTIONE”.
Viene garantito un tasso minimo di rivalutazione dello 0% annuo per il periodo di intercorrenza tra la data di decorrenza del contratto e la data dell’evento (riscatto/sinistro).

Illustrazione dei dati storici di rendimento lordi* di BAP Gestione

BAP Gestione



I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri. *

VALORIZZAZIONE DELLE QUOTE

Il valore delle quote dei Fondi Esterni è calcolato giornalmente.
Il valore unitario delle quote dei Fondi Esterni si ottiene dividendo il valore del patrimonio dei Fondi Esterni per il numero delle quote in circolazione.
Il valore unitario della quota dei Fondi Esterni viene determinato in base alla valorizzazione di tutte le attività di pertinenza dei Fondi Esterni al netto delle passività ai prezzi di mercato dell’ultimo giorno lavorativo precedente il giorno di valutazione.
Il valore delle quote attribuibile al contratto è quello del quarto giorno lavorativo successivo alla data di ricezione della richiesta di investimento (versamento del premio unico iniziale, versamento del premio unico aggiuntivo, switch) e di disinvestimento (sinistro, riscatto totale, riscatto parziale, switch e decumulo).
Il valore unitario delle quote dei Fondi Esterni viene pubblicato a partire dal giorno successivo alla loro valorizzazione su un quotidiano a diffusione nazionale e/o sul sito della relativa SGR e sul sito internet all’indirizzo www.bancassurance.it.

SWITCH

Il primo switch potrà essere effettuato decorso un anno dalla data di decorrenza del contratto, senza limitazioni nel numero e senza alcun costo.
Si può effettuare l’operazione di switch tra le combinazioni prefissate di Gestione Separata e di Fondo Interno Assicurativo previste contrattualmente.

VANTAGGIO FISCALE

Trattamento delle prestazioni in caso di morte:
In caso di premorienza dell’Assicurato, ai sensi della normativa vigente, le somme liquidate ai Beneficiari sono esenti da imposte di successione.

BancAssurance Popolari S.p.A. (BAP Vita e Previdenza S.p.A.)
Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. BAP Vita Twin Top Selection è un prodotto Multiramo (Ramo I e III - Unit Linked).

La presente scheda non sostituisce in alcun modo la documentazione precontrattuale obbligatoria.
Prima della sottoscrizione leggere il set informativo disponibile sul sito www.bancassurance.it nella “Sezione Documentazione” di ogni prodotto e presso le filiali delle Reti distributive.
Le performance e i rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri. Il BAP Vita Twin Top Selection è un prodotto BancAssurance Popolari S.p.A. Multiramo a Vita Intera a Premio Unico con prestazioni rivalutabili in parte espressa in quote, che consente di investire in una Combinazione tra 170 Fondi Esterni (massimo 30 OICR per contratto) e la Gestione Separata “BAP Gestione” (minimo 10% e massimo 80%).
Le garanzie di rendimento del capitale investito nella Gestione Separata “BAP Gestione” operano esclusivamente in base a quanto previsto dalle Condizioni di Assicurazione.
Nei fondi Unit Linked il Contraente si assume i rischi connessi all'andamento dei mercati, di liquidità e di credito.
Data la natura dell’investimento non è garantito un rendimento minimo né il rimborso del premio versato e pertanto vi è la possibilità di ottenere un ammontare inferiore al premio versato.